fbpx
News

Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia: 30 anni dalla ratifica dell’Italia

News pubblicata
Categoria: News

Il 27 maggio 1991 l’Italia ratificava la Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.

Fra le iniziative per celebrare questo importante data segnaliamo il dossier pubblicato dal Gruppo CRC , di cui CIAI fa parte, “I diritti dell’infanzia e dell’adolescenza in Italia – Le risorse dedicate all’infanzia e l’adolescenza in Italia”, che sarà presentato in diretta sulla pagina Facebook di Vita.

L’Autorità Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, invece, ha presentato uno spot che fa parte della campagna promozionale “Liberi di crescere” – trasmessa dalla Rai anche in radio e diffusa via social, che lancia un appello a restituire libertà ai più piccoli assegnando agli adulti la responsabilità di accompagnarli. “È una responsabilità che impone a istituzioni, comunità e genitori di assicurare un futuro a bambini e ragazzi investiti dagli effetti della pandemia, attraverso la tutela dei loro diritti: quelli alla salute, al gioco, all’istruzione, alla socialità, alla sicurezza e alla partecipazione nelle scelte che li riguardano” dice l’Autorità garante Carla Garlatti.

Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su telegram
Condividi su whatsapp