fbpx
News

I ragazzi e le ragazze al centro

News pubblicata

Il progetto PRISMI prevede di mettere al centro della scuola e del territorio i ragazzi e le ragazze, i bambini e le bambine: è a partire da loro, dal loro ascolto, che si vuole incidere su alcuni aspetti dell’organizzazione scolastica e sullo sguardo che gli adulti hanno nei confronti dei più giovani.

Metterlial centro significa creare opportunità perché possano conoscersi meglio, recuperare quando rimangono indietro, imparare a scegliere le opportunità che incontrano, ma soprattutto significa creare le condizioni affinché prendano parola. Condizioni che sono sia interiori – autostima, competenze personali e di comunicazione, metodo di studio – sia di contesto – comunità educante aperta e attenta, ambiente scolastico inclusivo.

Il format laboratoriale, scelto per le attività di progetto, si basa sulla convinzione che l’educazione non formale sia complemento necessario alla didattica, essenziale per permettere ai ragazzi di ottenere una piena valorizzazione del sé e quindi per il migliore raggiungimento degli obiettivi scolastici.

La scelta di lavorare sia in orario scolastico, all’interno delle attività curriculari, che in orario extra-scolastico, permette di articolare le attività in modo più efficace per raggiungere di più e meglio coloro che hano maggiore bisogno di supporto.

[Foto di Norma Mortenson – www.pexels.com]

>>> TORNA A PRISMI
Condividi
Naviga nel portale
Utility

CIAI
Via Bordighera 6
20142 MILANO
Tel 02 848441 fax 02 8467715
info@ciai.it