L’importanza delle medie per prevenire l’abbandono scolastico

“Dove vi sono state chiusure indiscriminate, dove non vi è stata cura o attenzione verso i bisogni di bambini e ragazzi, il rischio di abbandono scolastico è diventato realtà, durante la pandemia. Nei sei territori e nelle scuole coinvolte dal progetto lavoriamo per evitare tutto questo. Rafforziamo desideri e motivazioni di ragazze e ragazzi, aiutandoli […]

Paola Crestani, presidente CIAI, sull'importanza delle scuole aperte

“Le scuole non devono essere chiuse. Non possiamo negare ai più giovani quelle opportunità formative e di crescita a cui hanno diritto.” È quanto sottolinea con forza Paola Crestani, presidente CIAI, a seguito dell’uscita del nuovo Dpcm che, per il momento, invita ulteriormente le scuole superiori a prevedere ingressi scaglionati e l’utilizzo della didattica mista […]

Bentornato #tu6scuola! CIAI e il post emergenza Covid19

Nuove azioni per nuovi bisogni #tu6scuola è pronto a riprogrammare le attività negli istituti  secondari di primo grado a Milano, Rovellasca (CO),  Ancona, Città di Castello, (PG) Bari e Palermo, seppure nel contesto di forte incertezza in cui tutta la scuola italiana sta ricominciando le lezioni in presenza o secondo modalità miste. CIAI  nel corso della quarantena, insieme […]

Ritorno a scuola: creatività e cooperazione per colmare le distanze

Abbiamo intervistato Cecilia Conti ed Enzi Bevar di Cinemovel Foundation, coordinatori del progetto cinegame in tutti i sei territori. Anche a loro, come ad altri partner di #tu6cuola, abbiamo chiesto di condividere le loro riflessioni sulla didattica a distanza, le lezioni apprese durante la pandemia, le opportunità per un rinnovamento della scuola italiana. I mesi di lockdown hanno […]

Paola Crestani: Sara ha ragione, la scuola deve fare uguaglianza

Pubblichiamo anche qui l’intervento della presidente di CIAI Paola Crestani pubblicato su Allosanfan.it lo scorso 10 luglio. L’articolo fa seguito alla lettera aperta di una studentessa di 15 anni, apparsa alcuni giorni prima sullo stesso blog. Paola Crestani: Sara ha ragione, la scuola deve fare uguaglianza Quando i ragazzi parlano, hanno l’abitudine e il pregio di essere […]

Osservatorio Scuola: Ed-Work e le lezioni della DaD

Proseguiamo nella nostra analisi del mondo della scuola e dell’impatto che la pandemia ha avuto sulla didattica e sulle prospettive per il suo futuro. Oggi ospitiamo  il punto di vista di uno dei partner trasversali di #tu6scuola: Ed-Work.   La scuola tra creatività e disuguaglianze Reazioni creative Davanti alla crisi e all’incertezza nella scuola italiana in […]

tu6scuola a Milano: Sostegno (non solo) allo Studio

Abbiamo parlato recentemente dei ragazzi della Capponi di Milano e della loro esperienza con il Saltaclasse e i Fuori Orario. Oggi vi raccontiamo della loro esperienza con il Sostegno allo Studio, un’attività curata da Celim che ha offerto loro non solo aiuto per i compiti, ma anche uno spazio di relazioni, inclusione e crescita personale. Più […]

Non è un paese per studenti

“Trovo sia inaccettabile che la scuola abbia così poca importanza per chi ci governa. Io voglio vivere in un Paese nel quale l’istruzione, la cultura e la scuola siano considerate priorità”.   Chi scrive è Sara, una studentessa di 15 anni che senza filtri si rivolge a tutti noi – cittadini, genitori, politici, rappresentanti delle […]

La scuola dimenticata, i bisogni di bambini e ragazzi

Sono terminate le scuole per gli studenti della generazione Covid. E otto milioni di studenti che attendono ancora di avere risposte  sul rientro in classe a settembre. “Tutti all’ultimo banco nella scuola dimenticata” scrive Carlo Verdelli in un editoriale sul Corriere della Sera di oggi, in cui senza sconti si mette il dito nella piaga. La scuola non è […]

Didattica a distanza: parliamo di metodo

L’anno scolastico sta per terminare e e il pensiero di tutti, alunni, docenti, educatori e genitori, è rivolto alla ripresa a settembre. Nell’attesa di certezze e di capire quale nuovo equilibrio aspettarci tra didattica in presenza e a distanza, abbiamo fatto una chiacchierata con Feldia Loperfido, psicoterapeuta, dottore di ricerca in psicologia dell’educazione e formatrice, e con Giuseppe […]